Domande frequenti

 

Proviamo a rispondere a tutte le...

Il Centro Estivo Pinerolese inizia lunedì 15 giugno e si articola su 7 settimane:

 

15-19 giugno 

22-26 giugno

29 giugno – 3 luglio

6-10 luglio

13-17 luglio

20-24 luglio

27-31 luglio

Effatà Tour è il promotore e organizzatore dell’iniziativa. Effatà Tour nasce da Effatà Editrice, condivide il suo motto “Apriti!”. Un invito ad affacciarsi al mondo, fatto di culture, persone e meraviglie.

La sede di Effatà Tour si trova in via Tre Denti n. 1 a Cantalupa (TO) e l’azienda è registrata al Protocollo generale del Comune di Cantalupa (TO) al n. 2387 (D.I.A.) del 9 aprile 2010.

Effatà Tour ha stipulato la polizza n. 2020/03/2390317 per la Responsabilità Civile verso terzi (R.C.T.) con Reale Mutua Assicurazioni per un massimale per sinistro di € 1.500.000. A maggior tutela del partecipante ha inoltre stipulato con la medesima Compagnia di Assicurazioni la polizza per Infortuni n. 2020/05/2897986 con le seguenti Garanzie / Somme assicurate per persona: Morte Euro 30.000 / Invalidità Permanente Euro 30.000 / Rimborso Spese di Cura Euro 1.500

Possono essere iscritti i bambini dai 4 anni ai ragazzi di 14 anni. Il numero  massimo di partecipanti è 100, secondo quanto stabilito dalla normativa della Regione Piemonte.

Per l’iscrizione è necessario compilare un form sul sito web del Centro Estivo Pinerolese alla pagina ISCRIZIONI.

È anche possibile effettuare l’iscrizione tramite telefono chiamando presso gli uffici di Effatà al numero 0121 353452.

Per informazioni: 393 5711018 – 340 5126441

Per il pagamento si può utilizzare la carta di credito o di debito, PayPal, bonifico bancario.

Merende di metà mattina e metà pomeriggio, una mascherina lavabile a settimana, attività ricreative, igienizzante, detergente, ecc.

 

È possibile portare il pranzo al sacco da casa. Non sarà possibile uscire e rientrare per il pranzo a casa.

Presso il centro estivo è attivo un servizio facoltativo (a pagamento) e su prenotazione: la ditta Genesi srl (incaricata del servizio mensa scolastica dell’Istituto Maria Immacolata durante l’anno scolastico) predisporrà un “Lunch-Box” che verrà servito in monoporzioni confezionate. Il pasto costa €27,50/settimana. Il menù settimanale verrà esposto all’ingresso. Veniamo incontro alle varie esigenze in merito alle intolleranze alimentari.

Sono tenuti ad utilizzare le mascherine, anche di comunità, sia gli operatori, sia i genitori/adulti di riferimento nella fase di accompagnamento e rientro dei partecipanti.

Durante le attività giornaliere presso il Centro Estivo è opportuno utilizzare le mascherine, anche di comunità, ad eccezione dei momenti di attività ludico-motoria, durante i quali viene comunque mantenuto il distanziamento.

Il Centro Estivo apre alle ore 8,00 garantendo tutte le misure di sicurezza sanitaria e di assistenza. Le attività a gruppi cominciano alle ore 9,00 e terminano alle ore 17,00 circa.

Il Centro Estivo chiude alle ore 18,00.

Eventuali uscite anticipate saranno concesse solo in caso di reale bisogno e sarà necessario avvisare entro le 9 della mattina la segreteria, con una comunicazione scritta via mail a centroestivo@effata.it

La giornata tipo vedrà diversi momenti in piccoli gruppi (8-10 partecipanti).

 

AL MATTINO

Ingresso: triage con il genitore e igienizzazione delle mani

– inserimento nel gruppo e gioco libero nel proprio spazio in cortile.

– avvio della giornata in gruppi 

– attività diversificate a seconda delle giornate e del tempo: laboratori manuali, svolgimento compiti della vacanze, gioco, passeggiate.

– pranzo in gruppi separati

 

AL POMERIGGIO

– ripresa delle attività diversificate a seconda delle giornate e del tempo: laboratori manuali, svolgimento compiti delle vacanze, gioco, passeggiate.

– conclusione della giornata in gruppi 

Uscita: uscita con il genitore 

Vengono svolte attività ludiche, formative e manuali ponendo particolare attenzione alla particolarità del momento e ai contatti fisici.

Mettiamo a disposizione del tempo per coloro i quali vorranno affrontare i compiti delle vacanze.

Non è necessario essere muniti di smartphone personale. Se i ragazzi hanno bisogno di comunicare con i familiari avvisano il Responsabile del Centro Estivo presente nella struttura che provvede a contattare i genitori direttamente.

In ogni caso non è vietato essere muniti di smartphone personali ma il Centro Estivo declina qualsiasi responsabilità per furti, smarrimenti, danneggiamenti o altri fenomeni spiacevoli che possono capitare.

Tutte le attività sono organizzate dal Centro Estivo: perciò, se non ci sono indicazioni particolari, non si richiede altro materiale da portare con sé e non è possibile portare giocattoli, PSP, Nintendo DS, carte da gioco…

Normalmente basta portare uno zainetto con un ricambio, un cappello, i compiti delle vacanze (quando previsti). Si consiglia l’uso delle mascherina (che verrà fornita ogni settimana da parte del Centro Estivo). Al gel ed altri materiali igienizzanti provvederà il Centro Estivo. 

L’organizzazione declina ogni responsabilità per smarrimento, furto o rottura dello zainetto e del suo contenuto.

Ogni gruppo starà insieme per tutta la settimana: ci saranno quindi attività e giochi da svolgere all’interno del proprio gruppo composto di 6-10 partecipanti a seconda della fascia d’età e relativi animatori. Questa disposizione è imposta dai protocolli regionali per i centri estivi. 

Tutti gli ambienti e i materiali del Centro Estivo sono sanificati regolarmente e più volte al giorno, secondo le procedure indicate nei protocolli ministeriali e regionali, dalla ditta di pulizie utilizzata dall’Istituto Maria Immacolata.

Abbiamo pensato ad alcune escursioni in luoghi vicini alla sede del Centro Estivo e adatti anche ai più piccoli. Di settimana in settimana valuteremo le attività escursionistiche in base al meteo. Se il maltempo non ci permetterà di uscire avremo sempre attività pronte da svolgere negli ampi locali all’interno degli edifici che ci ospitano.